A breve il bando per i contributi all’affitto a causa del coronavirus

21 Aprile 20201min1722
Case

Sarà pubblicato a breve online dall’amministrazione comunale e sarà riservato a famiglie con indicatore Isee inferiore a 28.684,36 euro e che abbiano patito una riduzione del reddito a seguito dell’emergenza sanitaria  per coronavirus pari o superiore al 30%: è il bando relativo al fondo da 85mila euro finanziato con risorse del governo e dedicato a costituire contributi all’affitto destinati appunto a famiglie che si trovano in difficoltà economiche a seguito dell’emergenza Covid-19.

Intanto, fra poche settimane 158 famiglie di Scandicci beneficeranno dei consueti contributi all’affitto, relativi in questo caso al 2019: centoquaranta nuclei familiari residenti nel territorio comunale inseriti nella fascia A della graduatoria otterranno in media 1300 euro di sostegno al canone di locazione, mentre altri diciotto, in fascia B, percepiranno tra i 250 e gli 800 euro. Questi contributi arrivano da un fondo costituito per 97mila euro da uno stanziamento del Comune e per 78mila euro da un finanziamento del governo.


Iscriviti alla Newsletter