A breve la metanizzazione del versante Val di Pesa

19 Gennaio 20211min114
IMG_20210119_185133

Centria Reti Gas inizierà a metà febbraio – per concluderli entro maggio – i lavori con cui sarà estesa la rete del metano alla zona compresa tra San Michele a Torri, San Vincenzo a Torri e Cerbaia.

Con la realizzazione dell’intervento si concluderà la metanizzazione del versante della Val di Pesa del territorio collinare di Scandicci. La novità riguarda circa 40 utenze, in prevalenza famiglie oltre ad alcune strutture ricettive dell’area; si tratta quasi esclusivamente di abitazioni indipendenti, assieme ad un piccolo condominio adiacente al fiume Pesa nel tratto tra Cerbaia e San Vincenzo a Torri.

I lavori consistono nell’estensione della rete di gas naturale per circa 3000 metri, a partire dal lago delle Certane e lungo la direttrice della strada provinciale verso San Michele a Torri.

Oltre a raggiungere le utenze attualmente non servite dal metano, l’intervento di estensione migliorerà la qualità della distribuzione del gas in tutte le colline di Scandicci.


Iscriviti alla Newsletter