Accordo sulla legalità: Fallani firma anche per la città metropolitana

12 Maggio 20212min92
firma-Fallani

È stato siglato oggi, mercoledì 12 maggio alle 12, nella sala Luca Giordano di Palazzo Medici Riccardi a Firenze, un protocollo per la legalità: firmatari sono stati i sindaci della città metropolitana.

Un ruolo di rilievo lo ha avuto il sindaco di Scandicci Sandro Fallani, che ha firmato l’accordo anche a nome della stessa città metropolitana in qualità di consigliere delegato. Per Scandicci era presente anche l’assessora Diye Ndiaye, che ha coordinato i lavori.

La città metropolitana di Firenze s’impegna a sensibilizzare i comuni del territorio affinché s’impegnino a favorire l’attuazione di una programmazione di azioni tra tutti i soggetti aderenti, scambiare esperienze, organizzare attività comuni, viaggi di studio, scambi didattici, attività formative, manifestazioni sportive e a sostenere iniziative e campagne di raccolta fondi a sostegno di realtà che lavorano sui beni confiscati alle mafie. I comuni che aderiranno all’iniziativa s’impegnano a scambiare tra loro buone pratiche sui temi della cittadinanza attiva e della legalità anche in collaborazione con soggetti dell’associazionismo.

Un tema, quello della legalità sui nostri territori, di sempre maggiore attualità, anche alla luce delle recente cronaca da cui abbiamo appreso che la criminalità organizzata è ormai diventata realtà radicata anche in Toscana.

 


Iscriviti alla Newsletter