Al Teatro Studio l’attore Antonio Fazzini tiene un corso sulle donne di Dante

24 Maggio 20213min95
Pia de Tolomei

Il Teatro Studio Mila Pieralli di Scandicci ospiterà un corso di lettura organizzato dal Teatro delle Donne e a cura di TDD Teatroformazione. Il tema è “Le donne di Dante”, così come sono presentate nella Divina Commedia e considerate nel contesto storico: Beatrice, Francesca, Pia de’ Tolomei (nella foto di copertina, in un dipinto di Eliseo Sala), la Vergine Maria, Piccarda, Sapìa Salvani, Matelda, Costanza d’Altavilla; ma anche le figure mitologiche quali Penelope, le Arpie e le Erinni.

Come gli appassionati sanno, alcune donne, nel poema, interloquiscono con Dante, raccontando la loro storia, mentre altre vengono soltanto tratteggiate in modo però potente e indimenticabile. Durante le lezioni verranno anche sfatate alcune credenze sul Poema.

In una parte più tecnica sarà esaminato il verso dantesco con la sua metrica e la sua musicalità, ascoltando anche letture celebri di artisti italiani.
Lo scopo del corso sarà arrivare a leggere Dante senza soggezione, secondo il proprio sentire, seguendo alcune regole sì, ma senza esserne sopraffatti.

Docente sarà l’attore e regista Antonio Fazzini (nella foto) e le lezioni si terranno online dall’8 giugno al 29 giugno e in presenza al Teatro Studio il 6 -13 -20 luglio. Alla fine ci sarà un saggio in presenza (se possibile all’aperto) il 27 luglio, nell’ambito dell’estiva del Comune di Scandicci.

Fazzini da quattro anni sta lavorando come protagonista nel ruolo di Dante, appunto, al film-documentario “Dante: a documentary film”. Si tratta di una serie in tre puntate: Inferno, Purgatorio e Paradiso, nelle quali il poeta incontrerà molti dei personaggi della Commedia. La regia è di Ric Burns, regista pluripremiato di film documentari e popolarissimo nei paesi anglofoni (ha diretto, fra gli altri, Eli Wallach, Vincent Gardenia, Laurie Anderson, Willelm Dafoe), la produzione è Steeplechase Films per la PBS (Public Broadcasting Service) il canale culturale nordamericano che vanta un pubblico di circa cinque milioni di spettatori.
Per la preparazione del film (uscita prevista per l’estate 2021) Fazzini è stato affiancato dai maggiori studiosi danteschi, uno per tutti il professor Riccardo Bruscagli, presidente della Società Dantesca Italiana.

Informazioni allo 055.2776393.


Iscriviti alla Newsletter