All'”Artusi 200″ vince una pasticcera che prepara dessert a Scandicci

Lavora presso la pasticceria Laquale di Scandicci e lo scorso 4 agosto ha vinto il concorso dedicato ai duecento anni dalla nascita di Pellegrino Artusi, padre della cultura gastronomica: Irene Filograsso (nella foto, da Fb) è specializzata in dessert ed è stato proprio un dolce al cucchiaio a farle conseguire la vittoria. La 35enne – iscritta ai “Cuochi valdarnesi”, dato che è originaria del Valdarno – ha infatti preparato una zuppa inglese 2.0, che ha convinto la giuria sia per la tecnica sia per la ricercatezza nel modo di impiattare.

La competizione è stata organizzata dall’associazione “Cuochi romagnoli” e vi hanno preso parte cuochi e maestri pasticceri da varie località, molti anche dalla Toscana.

“Per me (fare la pasticcera, ndr) non è solo un lavoro, ma la mia più grande passione – ha scritto la vincitrice sui social -. Ho iniziato ad amare questo lavoro quando avevo 15 anni, me ne sono innamorata grazie al mio maestro che mi ha insegnato ad amare i sacrifici e le giornate interminabili. I pranzi fatti seduta sulla cassetta del latte tra mille brioche e mille cioccolatini, una passione nata da notti insonni e tanti, tantissimi pianti, come le numerose porte in faccia prese. Ma non ho smesso mai, mai un attimo, di continuare ad amare il mio sogno. Nel partecipare al concorso ho pensato a cosa avrei potuto proporre e mi è venuta in mente la cucina della mia nonna, ed in particolare la sua zuppa inglese e quello che mi trasmetteva mangiarla. I colori, i profumi e le emozioni che mi regalava e che vorrei regalare a chi assaggia i miei dolci”.

Il trofeo, questa premiata pasticcera, lo dedica senza pensarci due volte a suo figlio: “Colui che paga ogni giorno lo scotto di questo mio lavoro – spiega Irene -, lui che la sera mi chiede ‘Posso dormire con te, mamma?’. E io col cuore che si spezza devo dirgli che mamma deve lavorare e deve stare dai nonni. Lui che nonostante tutto con i suoi abbracci mi ripaga di ogni cosa”.

 


Chi siamo

Lo Studio Grafico Image dopo aver acquisito “IN SCANDICCI”, ha voluto dare la sua impronta rivoluzionando il giornale che si presenterà con una veste grafica completamente rivisitata, oltre a voler rinfrescare l’immagine e inserire maggiori contenuti all’interno del sito web coordinato. Inoltre sarà sviluppato su 16 pagine sempre in formato tabloid e suddiviso in categorie d’interesse riconoscibili dal colore che si abbinerà all’argomento trattato. I temi saranno numerosi e vari, chiaramente incentrati per la maggior parte sul territorio di Scandicci e dintorni.


CONTATTACI



Iscriviti alla Newsletter


© Copyright by Stampadaimage 2017. All rights reserved.

Mi piace:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: