Arrestato a Scandicci per maltrattamenti in famiglia

8 Maggio 20201min1253
CARABINIERICGE FOTOGIORNALISMO

Un cittadino italiano 42enne è stato arrestato dai carabinieri nel corso della notte scorsa a Scandicci per maltrattamenti in famiglia.

Per motivi non chiari – ma le violenze in famiglia spesso non sono originate da chissà quali motivazioni specifiche, se non, semplicemente, dall’indole aggressiva e criminale di uno dei componenti – nell’appartamento in cui vive il nucleo familiare si è verificato l’ennesimo episodio di violenza dell’uomo contro la moglie 40enne, oltretutto in presenza della figlia minore, che risulta in tal modo essere vittima di “violenza assistita”.

Il marito non era nuovo a episodi siffatti e dunque i militari dell’Arma, a conoscenza della delicata situazione, sono intervenuti e hanno proceduto a portare il responsabile a Sollicciano.


Iscriviti alla Newsletter