Assegnati gli orti urbani di via Masaccio a Scandicci

orti urbani masaccio

Nelle prossime ore, nei prossimi giorni, gli “Orti della diversità” – insomma gli orti urbani -, di via Masaccio a Scandicci (nella foto l’ingresso) saranno nella piena disponibilità di coloro che se ne sono aggiudicata l’assegnazione.

Ricordiamo appunto che gli appezzamenti di terreno sono stati concessi dal consorzio gestore (formato da Rete Semi Rurali, associazione con sede a Scandicci, che ha vinto il bando del Comune insieme a varie associazioni del territorio) a 29 coltivatori che avevano partecipato a una gara pubblica lo scorso febbraio: degli ortisti assegnatari 12 hanno tra i 18 e i 40 anni, 7 tra i 40 e i 65, 8 sopra i 65 anni, mentre due orti vanno a giovani disoccupati.

L’iniziativa è firmata dal Comune grazie al contributo regionale del programma “Centomila Orti in Toscana” ed è gestita da un consorzio di associazioni anche con un contributo di Fondazione CR Firenze.

“Caratteristica interessante dell’iniziativa è la modalità di gestione – hanno detto i promotori – che prevede la costituzione di un’assemblea degli ortisti e del relativo comitato di gestione che si occuperà di funzionamento, apertura e manutenzione ordinaria dello spazio, ma anche di eseguire il programma delle iniziative pubbliche, che ivi si realizzeranno, stabilito insieme al consorzio”.

Il consorzio gestore è formato – oltre che da Rete Semi Rurali, che si occupa di promuovere a livello nazionale la gestione collettiva della agro-biodiversità, da: EticaMente organizzazione di volontariato e del commercio equo, che promuove uno stile di vita sostenibile e solidale; la Fierucola associazione di promozione sociale, che promuove mercati locali a piccola scala, con produzioni di alta qualità ecologica e valore sociale; le cooperative sociali Gaetano Barberi che si occupa di riabilitazione di giovani adulti con disabilità intellettiva e la Giglio del Campo che si occupa della cura del verde e gestisce dal 2018, in consorzio, il Parco Museo di Poggio Valicaia; Seed Vicious associazione di promozione sociale che produce, custodisce, condivide e distribuisce varietà locali di piante ortive; la Società toscana di orticultura (Sto), che incoraggia e promuovere l’orticoltura in Toscana, mediante mostre mercato floro-vivaistiche e formazione aperta a tutti; Terra!, associazione ambientalista impegnata in progetti e campagne sui temi dell’ambiente, delle filiere agricole etiche e dell’agro-ecologia.


Chi siamo

Lo Studio Grafico Image dopo aver acquisito “IN SCANDICCI”, ha voluto dare la sua impronta rivoluzionando il giornale che si presenterà con una veste grafica completamente rivisitata, oltre a voler rinfrescare l’immagine e inserire maggiori contenuti all’interno del sito web coordinato. Inoltre sarà sviluppato su 16 pagine sempre in formato tabloid e suddiviso in categorie d’interesse riconoscibili dal colore che si abbinerà all’argomento trattato. I temi saranno numerosi e vari, chiaramente incentrati per la maggior parte sul territorio di Scandicci e dintorni.


CONTATTACI



Iscriviti alla Newsletter


© Copyright by Stampadaimage 2017. All rights reserved.

Mi piace:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: