Assistenza domiciliare, vincono la gara d’appalto Il Borro e Proges

21 Ottobre 20211min179
IMG_20211021_121757

L’area socio-sanitaria fiorentina nord-ovest, di cui fa parte anche Scandicci, ha una nuova gestione del servizio di assistenza domiciliare gestito da Lastra a Signa.

Il servizio infatti, in conseguenza di una gara d’appalto, è stato assegnato a un’associazione temporanea di imprese di cui fa parte la cooperativa Il Borro per il 34% e la cooperativa (di Parma) Proges per il 66%.

Il Borro è in attività da oltre due decenni in diverse residenze sanitarie assistenziali di Firenze, Prato e Pistoia e adesso ha deciso di coniugare l’esperienza acquisita nella gestione di anziani e disabili con l’assistenza domiciliare.


Iscriviti alla Newsletter