Auroradisera annullata: si possono richiedere i voucher

30 Aprile 20202min613
auroradisera 2020

La rassegna teatrale Auroradisera 2020, lo sappiamo, è stata bruscamente interrotta dall’emergenza coronavirus.

Il comune di Scandicci e la Fondazione Toscana Spettacolo a questo punto, non essendo possibile un rinvio a data certa, devono annullare definitivamente i tre spettacoli che non erano andati in scena: giovedì 27 febbraio ROGER con Emilio Solfrizzi; martedì 10 marzo SOUVENIR con Francesca Reggiani, Massimo Olcese e Francesco Leineri; venerdì 27 marzo MISTERO BUFFO 50 con Mario Pirovano.

Poiché biglietti e abbonamenti acquistati non potranno essere utilizzati, devono essere convertiti in voucher per non perdere l’importo speso e non goduto: è infatti prevista dal decreto del governo l’emissione di voucher per i possessori di biglietti e titoli d’abbonamento relativamente agli eventi annullati a causa dell’emergenza sanitaria in corso.

Per biglietti e abbonamenti acquistati presso la biglietteria del Teatro Aurora il link al quale gli acquirenti possono accedere entro e non oltre mercoledì 20 maggio 2020 per richiedere il rimborso ed ottenere il voucher è qui.

Il voucher è un buono del valore del biglietto o dei 3/5 dell’abbonamento ed è valido un anno dalla sua emissione: potrà essere utilizzato per acquistare biglietti e abbonamenti e assistere agli spettacoli organizzati da Fondazione Toscana Spettacolo onlus, inclusa la prossima rassegna utile di Auroradisera.

La procedura deve essere effettuata per ogni biglietto e abbonamento in possesso. Si specifica che per gli acquisti effettuati online, tramite call center o in altri punti vendita, il soggetto di riferimento è invece TicketOne e il link è qui.


Iscriviti alla Newsletter