Bilancio record di Scandicci Open City 2021: oltre 20mila partecipanti

13 Ottobre 20212min92
Open city 2021

Viene archiviata col timbro di eccellenza l’edizione 2021 di Scandicci Open City, la rassegna di eventi estiva del comune di Scandicci distribuita su tre mesi e che ha coinvolto oltre trenta luoghi sparsi tra spazi pubblici e privati, dalle colline al centro città, dai parchi e giardini alle aziende agricole, dai circoli alla pievi, dalla Villa di Castelpulci al carcere di Sollicciano.

Gli organizzatori parlano infatti di un bilancio record: oltre 20mila partecipanti di tutte le età per più di 150 eventi, 12 festival e 27 associazioni coinvolte.

“Il successo di Open city testimonia il ruolo essenziale della cultura nel tessuto vitale della città, a lei abbiamo affidato in queste due ultime edizioni il compito difficile di riaprire il territorio incoraggiando il pubblico ad avere fiducia nel futuro, incidendo così in maniera profonda e positiva sull’anima stessa del territorio – afferma il sindaco di Scandicci Sandro Fallani –. Continueremo a investire in questo settore strategico, cercando di costruire insieme ai grandi cambiamenti della città, giorno dopo giorno, una identità metropolitana forte e capace di stupire”.

Guardando al futuro ricordiamo che c’è ancora una settimana – scadenza il 20 ottobre – per partecipare al nuovo bando invernale (qui) rivolto a chi ha progetti da proporre.

“Ventimila persone sono un numero importantissimo di presenze – afferma l’assessora alla Cultura del Comune Claudia Sereni – che ci indica che abbiamo colto una reale necessità di cultura che dobbiamo continuare ad alimentare”.

Per maggiori informazioni https://servizi-scandicci.055055.it/rete-civica/selezione-progetti-culturali-2021-pubblicato-lavviso-per-lassegnazione-di-contributi-0


Iscriviti alla Newsletter