Cambio nella giunta comunale di Scandicci: esce Andrea Anichini ed entra Yuna Kashi Zadeh

4 Agosto 20211min505
Yuna Kashi Zadeh

La giunta comunale di Scandicci sostituisce un assessore: Andrea Anichini – deleghe a Mobilità, Polizia Municipale, Sicurezza Urbana, Protezione civile, Servizi di Front office, Economato, Patrimonio ed Espropri, Caccia e pesca, Società partecipate e Politiche per la casa – si è dimesso oggi, mercoledì 4 agosto e al suo posto il sindaco Fallani ha nominato Yuna Kashi Zadeh (nella foto), 33 anni, già consigliere comunale nel gruppo del Partito Democratico nel mandato precedente e attivo nel mondo associazionistico di Scandicci.

Anichini, in giunta dal maggio 2014, lascia Scandicci per potersi dedicare a tempo pieno all’incarico nello staff dell’assessora regionale all’Ambiente Monia Monni.

“Nei mesi scorsi, quando è iniziato il suo nuovo incarico nello staff dell’assessorato all’Ambiente della Regione, ho chiesto ad Anichini di continuare l’attività in giunta per affrontare assieme le fasi più critiche della pandemia e l’avvio della campagna vaccinale – ha detto Fallani -, promessa che ha mantenuto fino in fondo. Adesso è giusto che si dedichi a tempo pieno alla nuova attività, per la quale gli facciamo il miglior in bocca al lupo”.


Iscriviti alla Newsletter