Categoria: Per i più giovani

30 Aprile 2019
Asilo-nido.jpg?fit=558%2C300&ssl=1

Da giovedì prossimo 2, fino a lunedì 20 maggio compresi, sono aperte le iscrizioni per l’ammissione ai servizi educativi comunali per l’infanzia, ovvero nidi e spazi gioco, per l’anno educativo 2019-2020.

Possono essere iscritti tutti i bambini nati dopo il primo gennaio 2017 residenti nel comune di Scandicci (requisito indispensabile per l’iscrizione nella graduatoria è infatti la residenza del bambino nel Comune con almeno uno dei genitori).

La domanda d’iscrizione dovrà essere effettuata esclusivamente on line collegandosi al sito www.comune.scandicci.fi.it e cliccando su “Servizi on line” nella sezione “Istruzione e Formazione” – Iscrizione on line nidi e spazi gioco anno educativo 2019-2020. Per accedere alle iscrizioni on line occorre: ottenere le credenziali presentandosi al Punto Comune (aperto con dal lunedì al venerdì con orario continuato dalle 8 alle 18,30, e il sabato dalle 8 alle 12,45, al primo piano del Palazzo Comunale in piazza della Resistenza 1, con accesso dalla terrazza pensile) o essere in possesso di lettore di smart card con tessera sanitaria attivata.

L’iscrizione può essere effettuata esclusivamente da un genitore o tutore del bambino; non è necessario compilare alcuna domanda cartacea.

L’eventuale documentazione da presentare (vedi allegato con i criteri di assegnazione del punteggio) dovrà essere inviata al seguente indirizzo di posta elettronica : documentazioneservizieducativi@comune.scandicci.fi.it.

La graduatoria sarà approvata entro giugno e gli esiti saranno comunicati via email.

9 Aprile 2019
giochi-bambini.jpeg?fit=330%2C220&ssl=1

I centri estivi sono, per alcune famiglie, una significativa opportunità di far vivere ai propri figli piacevoli e costruttive esperienze.

A Scandicci ogni anno c’è una considerevole offerta di centri estivi e sono stati decisi, per questa stagione, rimborsi fino a 200 euro a beneficio delle famiglie che iscriveranno i propri figli a centri presso associazioni, società sportive e strutture con attestazione di qualità da parte del Comune.

Il progetto si chiama Centri Estivi di Qualità ed è stato approvato dalla Giunta nella prima seduta di aprile.

In questa prima fase le associazioni o società sportive che organizzano i propri centri estivi possono fare richiesta al Comune per l’attestazione di qualità, dimostrando di rispondere a determinati criteri.

Le associazioni e le società sportive che dimostreranno di essere in possesso dei requisiti entreranno a far parte del progetto Centri Estivi di Qualità e le famiglie che iscriveranno i propri figli a queste attività potranno beneficiare dei contributi che saranno erogati dal Comune per un massimo di 200 euro (per almeno due turni frequentati). La richiesta di contributo potrà essere presentata dalle famiglie al termine delle attività dei centri estivi, dal 15 al 30 settembre 2019.

In generale, l’azione di presidio socio educativo dei centri estivi si articola nel supporto ai bambini e ai ragazzi oltre che alle loro famiglie, nel momento nella pausa estiva con attività ludiche, culturali e sportive di qualità, compreso il sostegno per lo studio estivo assistito.

14 Marzo 2019
Il-grande-libro-della-biblioteca.jpg?fit=827%2C1169&ssl=1

Domani, venerdì 15 marzo alle 17, presso la Biblioteca di via Roma si tiene il primo dei due laboratori artistici a cura di Antonino Lo Presti, rivolti a bambini e ragazzi dagli 8 ai 12 anni.

Lo scopo è realizzare un grande libro che racconti la Biblioteca di Scandicci “attraverso gli occhi dei bambini, e che grazie a loro, e per loro, diventa un ponte verso il futuro”.

Oltre a quello di domani, l’altro incontro sarà martedì 19 marzo sempre alle 17, ma è possibile partecipare anche ad un solo, prenotando allo 055-7591.863 o via email a  biblioragazzi@comune.scandicci.fi.it.

La presentazione del “Grande Libro” realizzato durante i laboratori sarà sabato 23 marzo alle 10:30 in occasione dei festeggiamenti del compleanno della biblioteca.


Chi siamo

Lo Studio Grafico Image dopo aver acquisito “IN SCANDICCI”, ha voluto dare la sua impronta rivoluzionando il giornale che si presenterà con una veste grafica completamente rivisitata, oltre a voler rinfrescare l’immagine e inserire maggiori contenuti all’interno del sito web coordinato. Inoltre sarà sviluppato su 16 pagine sempre in formato tabloid e suddiviso in categorie d’interesse riconoscibili dal colore che si abbinerà all’argomento trattato. I temi saranno numerosi e vari, chiaramente incentrati per la maggior parte sul territorio di Scandicci e dintorni.


CONTATTACI



Iscriviti alla Newsletter


© Copyright by Stampadaimage 2017. All rights reserved.