Cinghiali nell’area ex Cnr, presi altri dieci esemplari

11 Dicembre 20201min220
18-33-59-cinghialiexcnr

Stamattina, venerdì 11 dicembre, è stato messo in sicurezza – dalla presenza di cinghiali – il parco dell’area ex Cnr di Scandicci. La Polizia provinciale ha preso in carico 10 capi, che vanno ad aggiungersi ad altri 15 esemplari fermati da settembre in poi.

“L’intervento si è reso necessario in quanto la popolazione degli ungulati è particolarmente numerosa e ha invaso anche le aree limitrofe al centro cittadino, creando pericolo anche alla viabilità stradale” ha detto l’assessore alla Sicurezza Andrea Anichini.

Le limitazioni alle attività umane imposte dalle strategie anti-Covid hanno ulteriormente incrementato la presenza degli animali selvatici – ed in particolare degli ungulati – nelle aree urbane. Il fenomeno è particolarmente evidente nell’area metropolitana di Firenze, dove ogni anno vengono effettuate centinaia di segnalazioni da parte dei cittadini e richiesti interventi di allontanamento di animali divenuti troppo invadenti.


Iscriviti alla Newsletter