Cipro

13 Marzo 20204min751
cipro11-min
Sapevate che a Cipro si fa il bagno dalla fine di maggio fino a tutto il mese di ottobre? Grazie alle sue acque scaldate dal caldo sole d’estate, l’isola dove sventolano due bandiere -quella greca e quella turca-, è la meta ideale per una vacanza fuori stagione. In questi mesi il clima è più fresco ed è perfetto per passeggiate e nuotate nelle placide acque turchesi del Mediterraneo. Inoltre, secondo l’European Bathing Water Quality, l’isola ha le acque più balneabili di tutta Europa, risultato che quest’anno le ha fatto aggiudicare il record di Bandiere Blu, ben 65.
Eletta qualche anno fa capitale della cultura, Pafos è la città per tutti gli amanti della storia e dell’arte. Qui si trovano ancora le testimonianze degli antichi greci e romani, che si riscontrano attraverso le numerose ville adorne di mosaici, le “Tombe dei Re” e il parco archeologico di Kato Pafos.
Spiagge incantevoli, dalle mille sfumature di blu e verde intenso si susseguono a Ayia Napa. Ma c’è di più: feste, party e dj set dal tramonto all’alba. Se cercate una vacanza fatta di divertimento e movida, Ayia Napa è il posto giusto.
Nicosia è la capitale di Cipro ed è divisa in due dalla “linea verde” che separa la parte meridionale dell’isola, capitale della Repubblica di Cipro, da quella settentrionale, capitale della Repubblica turca di Cipro. Fondata dai Greci dopo la Guerra di Troia, Nicosia mantiene il fascino e le bellezze del periodo greco classico. Molti sono i luoghi da visitare, tra cui la Moschea Selimiye, il Monastero di Machaira e l’Open Market, per respirare la vera atmosfera della città.
Nissi Beach è la spiaggia più famosa per le sue acque trasparenti e la sabbia bianca. Nota per i suoi party e le sue feste, è frequentata soprattutto dagli amanti del divertimento. Se siete alla ricerca di tranquillità, potete raggiungere a piede l’isoletta di fronte a Nissi Beach.
Limassol è una delle città principali di Cipro e la seconda per grandezza. Situata sulla cosa sud dell’isola, si affaccia sulla Baia di Akrotiri. Numerosi sono i locali eleganti che affollano la zona del porto, ma la sua fama è nota per il castello medievale che domina il centro storico.
Si narra che la dea della bellezza Afrodite emerse in prossimità di queste acque per recarsi a un incontro d’amore. Guidare fino alla spiaggia di Petra Tou Romiou è un’esperienza unica: lo scenario che incanta per la bellezza, pian piano lascia il posto alla costa frastagliata. I suoi tramonti sono tra i più belli dell’isola.
Scoprire la storia di Cipro è come tornare tra i banchi di scuola e rileggere la storia del Mediterraneo. Il modo migliore per raggiungere quest’isola a cavallo tra Oriente ed Occidente è in aereo. Qui si può decidere se atterrare a Pafos, nella costa occidentale, o a Lanarka, nella costa orientale. Le ridotte dimensioni dell’isola permettono di attraversarla in auto, da un’estremità all’altra, in sole 2 ore.

Iscriviti alla Newsletter