CULTURA E STORIA DI SCANDICCI – San Giusto a Signano, alla scoperta di una chiesa della periferia fiorentina

28 Maggio 20211min170
Schermata-2021-05-18-alle-12.07.39

Il toponimo Signano, territorio situato a cavallo tra Firenze e Scandicci, è attestato fin dall’XI secolo, e questo territorio apparteneva anticamente alla chiesa di Santa Reparata. Fu in questa zona che venne fondata, probabilmente prima del Mille, la chiesa di San Giusto. Nonostante abbia perduto gran parte della sua plurisecolare antichità, questa chiesetta conserva tre piccole-grandi opere delle botteghe di Bernardo Daddi, Leonardo Del Tasso e Santi di Tito. 

Lo storico dell’arte medioevale Leonardo Colicigno Tarquini ci guida alla scoperta di questo edificio. 


Iscriviti alla Newsletter