CURIOSITA’ DI SCANDICCI – La “contesa” del lago dei Lami

10 Aprile 20211min192
Disputa per lago lami

Scintille di vicinato, nel XVII secolo, fra Giannozzo da Cepperello e il conte Agnolo Galli, che aveva costruito un lago artificiale, il lago dei Lami, in cui Giannozzo voleva cacciare i germani senza chiedere il permesso al proprietario. Fra i due si svolse un lungo braccio di ferro, che richiese perfino l’intervento del granduca.

Ce ne parla lo storico dell’arte medievale Leonardo Colicigno Tarquini.

Di Luca Campostrini


Iscriviti alla Newsletter