Custodia cautelare per due rapinatori

Inchiodati dalle impronte digitali al casello di Scandicci
Polizia

Ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di un 29enne napoletano – e medesimo provvedimento nei confronti di un  complice, sempre originario di Napoli, attualmente detenuto in Olanda – per rapina aggravata in concorso avvenuta lo scorso 3 aprile. Le ha emesse la Squadra Mobile di Firenze.

I due, a Firenze, picchiarono e derubarono di un orologio da 2500 euro un uomo che stava rincasando dal lavoro e si accingeva a parcheggiare la propria auto nel garage di casa.

I due complici fuggirono su due scooter in autostrada e uscirono a Scandicci. Pochi minuti dopo i due scooter sarebbero stati caricati su un furgone che è poi rientrato in autostrada a Scandicci, per uscire nella notte a Napoli Nord.

La Squadra Mobile ha scovato su un biglietto all’uscita Firenze-Scandicci un’impronta digitale appartenente ad un uomo del 1991 originario di Napoli e su un altro biglietto l’impronta corrispondente a quella di un uomo, sempre originario di Napoli, del 1984, entrambi già noti alle Forze di Polizia per reati di eguale natura.

Infine, le perquisizioni a Napoli presso le abitazioni dei due indagati hanno consentito di individuare indumenti corrispondenti a quelli indossati dai rapinatori e immortalati dai sistemi di videosorveglianza di Firenze.


Chi siamo

Lo Studio Grafico Image dopo aver acquisito “IN SCANDICCI”, ha voluto dare la sua impronta rivoluzionando il giornale che si presenterà con una veste grafica completamente rivisitata, oltre a voler rinfrescare l’immagine e inserire maggiori contenuti all’interno del sito web coordinato. Inoltre sarà sviluppato su 16 pagine sempre in formato tabloid e suddiviso in categorie d’interesse riconoscibili dal colore che si abbinerà all’argomento trattato. I temi saranno numerosi e vari, chiaramente incentrati per la maggior parte sul territorio di Scandicci e dintorni.


CONTATTACI



Iscriviti alla Newsletter


© Copyright by Stampadaimage 2017. All rights reserved.

Mi piace:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: