Da domenica il 10° concorso musicale internazionale Città di Scandicci

19 Maggio 20212min116
9_concorso_bando_v1.0_copertina

Da domenica prossima 23 maggio e fino a sabato 29 si svolgerà la 10ª edizione del concorso musicale internazionale Città di Scandicci.

Dopo il successo della nona edizione 2020, che a seguito dell’emergenza covid-19 si è svolta in forma video-concorso, e venendo meno anche quest’anno la possibilità di svolgere il concorso in presenza, gli organizzatori (istituto comprensivo Vasco Pratolini di Scandicci, filarmonica Vincenzo Bellini, assessorato della Pubblica Istruzione del Comune, USR-Ufficio Scolastico regionale e Regione Toscana) hanno lavorato per poter sostenere le audizioni in live-streaming, con gli studenti che partecipano dalla propria città, dalla propria scuola, dalla propria scuola di musica o dall’abitazione di residenza, avvalendosi della piattaforma uwMeeting. Saranno riconosciute borse di studio ai più meritevoli, conferite dalla Regione Toscana attraverso il progetto “La scuola Toscana tra i suoni” della ReMuTo. Parte del ricavato delle iscrizioni sarà devoluto all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze.

Tra gli obiettivi del concorso quello di premiare l’impegno e lo studio della musica e dello strumento musicale nella scuola e valorizzare il ruolo formativo delle medie ad indirizzo musicale e dei licei musicali.

Altissimo il numero di iscrizioni: dal 24 maggio si succederanno 490 audizioni di solisti, 120 audizioni dal duo sestetto, 38 piccole formazioni, 12 cori e 10 orchestre provenienti da 107 istituti scolastici e scuole di musica da tutta Italia isole comprese.

Il concorso si svolgerà in diretta streaming e tutte le audizioni saranno visibili sul canale youtube ReMuTo, Facebook Comune di Scandicci e Youtube USR.

La cerimonia di premiazione si terrà il 1° giugno alle 18, sempre in diretta streaming.


Iscriviti alla Newsletter