I NOSTRI ANGELI CUSTODI – CROCE ROSSA ITALIANA – Adesso ci aspettano altre sfide, NOI tutti INSIEME siamo pronti!!

23 Marzo 20215min147
CRI SCANDICCI Nuova sede 04

Con queste parole, Gianni POMPEI, Presidente del Comitato della Croce Rossa Italiana di Scandicci ha concluso il suo saluto alle Autorità locali e Nazionali presenti all’inaugurazione della nuova sede, dopo l’incendio di 4 anni fa che distrusse completamente la costruzione. Oggi viene restituita alla cittadinanza “una struttura all’avanguardia, dedicata ai bisogni di tutte le fasce della popolazione, dalla più giovane alla più anziana, con spazi accoglienti e funzionali; ambulatori medici, baby point, baby park, attività fisica adattata, servizio civile, uffici amministrativi e sala volontari per il personale addetto ai vari servizi. Il tutto inserito in un edificio moderno dove l’efficienza energetica restituisce alla nuova sede della Croce Rossa un ambiente proiettato al futuro grazie all’inserimento di pannelli fotovoltaici e solare termico.”

CRI SCANDICCI Nuova sede 02

 

La cerimonia ha preso avvio dall’Inno di Mameli eseguito dalla Banda Musicale di Scandicci Filarmonica Bellini mentre venivano apposte sulla sede la Bandiera Nazionale, quella Europea e quella di Croce Rossa. Successivamente è stato letto un messaggio di saluto del Capo del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, ing. Fabrizio CURCIO, che tra l’altro ha sottolineato “La decennale attività svolta, a partire dagli anni 70 dal Comitato di Scandicci, in tutte le principali emergenze  che  hanno  coinvolto  il  nostro territorio, rappresenta  un  bagaglio  di  esperienze  umane  e professionali  che saranno  di  fondamentale  importanza  in  previsione  del piano  vaccinale  che  le Autorità  preposte  stanno  pianificando anche con  il  pieno  coinvolgimento  delle  strutture  e  degli operatori della Croce Rossa Italiana,  che ho avuto modo di incontrare e ringraziare già nei due hub vaccinali installati presso la Stazione di Roma Termini e dell’Aeroporto di Roma Fiumicino. Nel formulare a tutti voi i miei più cordiali auguri di buon lavoro, auguro al Presidente del Comitato, Gianni Pompei e a tutti i volontari e le volontarie presenti, il pieno successo per l’importante giornata inaugurale. Fabrizio Curcio”.

Dopo il saluto di Gianni POMPEI, hanno preso la parola il Sindaco di Scandicci, Sandro FALLANI, il Presidente della Regione Toscana, Eugenio GIANI e ha concluso l’avv. Francesco ROCCA Presidente della Croce Rossa Italiana e della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa. Tante sono state le Autorità che hanno voluto essere presenti in questo momento significativo, dall’Assessore Regionale Stefania Saccardi, all’Eurodeputata Simona Bonafè, dal nuovo Segretario Generale della CRI Nazionale Cecilia Crescioli, al Comandante della Compagnia Carabinieri di Scandicci T. Col. Gianfranco CANNARILE ed al V. Comandante della Polizia Municipale, Andrea DURAZZI, Simone GHERI Direttore ANCI Toscana ex Sindaco di Scandicci oltre al Presidente C.R.I. della Toscana Francesco CAPONI ed il Segretario Regionale Pasquale MORANO.

Prima del taglio del nastro si è proceduto alla lettura dei 7 Principi Fondamentali del Movimento Internazionale CR e MR e allo scoprimento della lapide ricordo dell’evento in cui sono state riportate sia una frase del fondatore della Croce Rossa, Henry Dunant che i Principi su cui si basa l’Associazione.

CRI SCANDICCI Nuova sede 03

 

A seguire, gli invitati hanno visitato i locali della sede, scaglionati secondo le norme in vigore per l’emergenza in corso. Tutti hanno apprezzato la destinazione degli ambienti ed il programma che prevede per il 6 di aprile l’apertura degli ambulatori alla cittadinanza.

 

CRI SCANDICCI Nuova sede 01

 

 

 


Iscriviti alla Newsletter