Iniziano le vacanze e partono i lavori in dodici scuole di Scandicci

10 Giugno 20214min70
scuola spinelli

L’anno scolastico è giunto oggi a conclusione e il comune di Scandicci approfitta delle vacanza estive per procedere con i lavori a vari edifici di istruzione della città. Si tratta di interventi per consolidare i solai, migliorare la sicurezza antincendio, effettuare consolidamenti alle coperture, sostituire infissi, riqualificare giardini, installare impianti luce a led nelle palestre.

Sono complessivamente dodici le scuole interessate, ovvero le secondarie di primo grado Rodari, Fermi, Spinelli (nella foto di copertina), le primarie Pettini, Marconi, XXV Aprile, Gabbrielli, Toti, le scuole d’infanzia Verdi, Turziani, Rinaldi, Montalcini.

“In contemporanea all’apertura dei cantieri avviamo l’iter per il miglioramento antisismico e antincendio della scuola media Spinelli – dice il vicesindaco e assessore alle Opere pubbliche Andrea Giorgi – e per la riorganizzazione degli spazi del plesso per ospitare la nuova scuola d’infanzia Ilaria Alpi, con una fase progettuale che nei prossimi mesi vedrà il coinvolgimento delle scuole e delle famiglie interessate”.

Per chi fosse interessato ai dettagli, ecco la lista di tutti i lavori che saranno eseguiti: messa in sicurezza dei solai in otto plessi cittadini, ovvero nelle secondarie di primo grado Altiero Spinelli ed Enrico Fermi, delle primarie Aldo Pettini, Guglielmo Marconi e XXV Aprile e nelle scuole d’infanzia Giuseppe Verdi, Eleonora Turziani e Rinaldi; a seguito dei sopralluoghi i tecnici dell’Amministrazione Comunale hanno stabilito anche quali sono le porzioni dei solai in cui intervenire nelle singole scuole. L’importo da quadro economico è di 170 mila euro

Alla primaria Gabbrielli miglioramento delle norme antincendio anche con la realizzazione della scala esterna, oltre alla messa in sicurezza dei solai e la separazione dei locali per lo spazio gioco. L’importo è di 500 mila euro da quadro economico.

Alla secondaria di primo grado Gianni Rodari sostituzione della pavimentazione delle quattro scale dell’edificio e successiva ripavimentazione. Importo 25 mila euro.

Alla primaria Toti di San Vincenzo a Torri intervento di ispezione precauzionale riguardante le travi di copertura, a cura degli uffici Manutenzione del settore Opere pubbliche del Comune.

Nuova illuminazione a led nelle palestre delle scuole Spinelli, Rodari, Fermi, per comfort visivo e risparmio medio del 50% sui consumi. I nuovi impianti hanno sistemi per regolare l’illuminazione in base alla luce e alle condizioni di utilizzo. L’importo è di 170 mila euro, finanziati con contributi ministeriali per efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile.

Sostituzione integrale degli infissi della scuola d’infanzia Rita Levi Montalcini di San Colombano, con serramenti esterni in alluminio. Importo lavori 116.082 euro oltre Iva.

Ripristino di uno dei servizi igienici del plesso della scuola d’infanzia Rita Levi Montalcini.

Riqualificazione del giardino della scuola d’infanzia Eleonora Turziani di Vingone con giochi, panchine, gomma colorata, erba artificiale (nei mesi scorsi l’area esterna al plesso della Turziani è già stata interessata alla piantumazione di 12 nuovi alberi). Importo lavori 66.855,90 euro.

“In contemporanea a questi lavori avviamo la fase progettuale preliminare per la riorganizzazione degli spazi per la Girandola e l’Ilaria Alpi a San Giusto – dice l’assessora alla Pubblica istruzione Ivana Palomba –. A breve partiremo con una fase di ascolto che ci consentirà di organizzare l’intervento tenendo conto delle esigenze di tutti”.


Iscriviti alla Newsletter