L’appello di AISLA Firenze in occasione della Giornata dei disabili

2 Dicembre 20201min95
AISLA Firenze_logo

AISLA (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica) sezione di Firenze lancia un appello in occasione della Giornata dei disabili che si celebra domani, giovedì 3 dicembre.

«Una giornata fondamentale – dichiara l’associazione – perché ci permette una volta per tutte di riaffermare con decisione che i diritti delle persone con disabilità non possono in alcun modo essere compressi. Dopo anni di espansione dei diritti e di implementazione dei servizi, mai si è assistito ad un così repentino e drastico arretramento. L’emergenza sanitaria, purtroppo non solo nelle prime fasi, ci ha costretti a concentrare sul Coronavirus le risorse, mettendo di conseguenza in secondo piano le persone disabili».

AISLA prosegue definendo essenziale il contributo di alcune splendide realtà del territorio, come AVO Firenze per il servizio di compagnia telefonica, Croce Rossa Firenze per la consegna dei farmaci, Humanitas Scandicci per quella delle mascherine e la Misericordia, sempre attenta ai bisogni delle persone con SLA.

«Giunga forte la nostra voce a tutti coloro che in questo momento, come tanti amici e amiche di AISLA Firenze, stanno combattendo la loro battaglia contro la SLA», concludono i responsabili dell’ente di volontariato.


Iscriviti alla Newsletter