LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Area cani ex Cnr: i cani scappano!

9 Aprile 20212min133
Rete bassa 1

Un lettore, Sandro T., ci segnala una caratteristica dell’area cani situata presso l’ex Cnr a Scandicci.

«Come si può vedere dalle immagini allegate – spiega il cittadino – la recinzione è installata a 20-30 cm dal suolo. Questo comporta, soprattutto nella zona degli edifici Cnr e lungo il lato sinistro del perimetro, che i cani di piccola taglia possono passarci sotto e per recuperarli si deve scavalcare la rete come ho dovuto fare oggi pomeriggio (ieri, giovedì 8 aprile, ndr) per recuperare il mio Beagle. Nel fare questo mi sono ferito alla mano destra (nella foto), niente di grave, però se il cane fosse stato di un anziano oppure di una persona non molto agile, il rischio di un ferimento serio sarebbe aumentato».

Il lettore aggiunge di aver condiviso con altri proprietari di cani questa sua riflessione sul problema della recinzione ed ha così saputo che qualcuno ha già esposto l’argomento all’Amministrazione, dopodiché lui stesso ci ha provato, facendo anche presente che sul terreno, lungo il lato di via Galilei, spesso ci sono «plastiche ed altri rifiuti abbandonati e ci troviamo a dover togliere di bocca ai cani immondizie ed altre sporcizie varie». Ma per adesso la sua comunicazione all’assessorato competente non ha ottenuto, a suo dire, attenzione e «nessuno – conclude Sandro – ha mai provveduto alla sistemazione della recinzione».


Iscriviti alla Newsletter