L’idea di “nuovo attore” prende casa al Teatro Studio di Scandicci

13 Aprile 20211min82
Firma Gruppo dei nuovi

La Fondazione Teatro della Toscana, dopo aver formato e avviato al lavoro un primo gruppo di 21 giovani teatranti, li accompagna per aiutarli a realizzare un programma di attività del tutto autonomo e libero, prima presso il Teatro Studio ‘Mila Pieralli’ di Scandicci, che vivranno e animeranno come residenza, poi in ogni luogo del territorio in cui possa essere portata la loro esperienza e il loro messaggio di giovinezza.

A Scandicci approdano dunque i diplomati del primo ciclo del corso per attori ‘Orazio Costa’, che si costituiscono in associazione come “Gruppo dei Nuovi”.

Il “nuovo attore” – secondo le linee guida di questa neonata associazione – sarà un attore totale che agisce all’interno di un’idea di teatro innovativa rispetto a quella attuale, dove l’attore si occupa di tutti i mestieri del teatro, non solo di quelli artistici, ma anche di quelli tecnici, ha nozione e conoscenza di ogni aspetto della messinscena e riesce a metterli a frutto nei confronti della recitazione e del rapporto con il pubblico.


Iscriviti alla Newsletter