Lo sportello antiviolenza di Scandicci

7 Maggio 20211min104
Violenza donne 1

Anche nella città metropolitana di Firenze le donne vittime di violenza domestica e di genere e i loro figli possono trovare sostegno nei centri antiviolenza. A Scandicci è disponibile lo sportello dell’associazione Artemisia, presso cui rispondono le operatrici del centroantiviolenza specializzate sulla tematica.

Il primo accesso avviene tramite il centralino telefonico al numero 055-601375 dal lunedì al venerdì con orario 10.00 – 17.00 dove, in base alla situazione e alla residenza, vengono fissati i primi colloqui allo sportello, che si trova nei locali della Biblioteca comunale di via Roma 38A ed è aperto il mercoledì con orario 9.30-13.30.

Presso lo sportello sono offerti a titolo gratuito i seguenti servizi:
Ascolto, Colloqui di prima accoglienza, Assistenza psicologica, Consulenza legale,
Supporto ai minori vittime di violenza assistita, Orientamento al lavoro, Orientamento all’autonomia abitativa, Valutazione del rischio, Progettazione in rete di percorsi di fuoriuscita dalla violenza, Accoglienza in protezione.


Iscriviti alla Newsletter