Maltempo: anche a Scandicci danni e disagi diffusi

22 Dicembre 20192min853
Pioggia

Mattinata impegnativa, quella di oggi, domenica 22 dicembre, per Polizia municipale, Vigili del fuoco, squadre del Comune e delle associazioni di volontariato della Protezione civile: hanno dovuto far fronte ad alcuni problemi causati dal forte vento e dall’intensa pioggia della nottata.

In via Tiziano a Vingone è stato necessario mettere in sicurezza un edificio a seguito di problemi a una copertura; criticità per alberi caduti in via Martini, in via Lamperi e in piazza De Gasperi, per un palo di un gestore di telefonia in via della Nave e per inevitabili allagamenti in diverse aree del territorio comunale.

In zona Scandicci Alto è stato effettuato un intervento per il cedimento di un muro di contenimento. I livelli dei fiumi e dei corsi d’acqua sono tenuti sotto osservazione e al momento sono in calo.

Ma non è tutto: l’azienda Usl Toscana Centro informa che, a seguito del forte temporale, si sono verificati alcuni allagamenti per infiltrazioni di acqua dal soffitto nei locali adibiti al punto prelievi e in alcuni uffici amministrativi del distretto socio-sanitario di Scandicci, al che è stato attivato un piano di emergenza con l’Ospedale San Giovanni di Dio: il servizio prelievi è effettuato temporaneamente all’interno del presidio ospedaliero che dista circa 1 km di distanza dal distretto.


Iscriviti alla Newsletter