Maturità a Scandicci, al Russell-Newton due lodi

Quadri scuola

E anche gli esami di maturità, che in questa edizione “pandemica” hanno richiesto un’impegnativa organizzazione e hanno tenuto col fiato sospeso fino all’ultimo, possono essere archiviati.

La versione senza scritti ma con una poderosa prova orale – che integrava anche i crediti accumulati nel triennio – al Russell-Newton di Scandicci ha emesso un verdetto che vede assegnati a ben trentatré studenti il massimo voto – ovvero l’agognato 100 – e a due studentesse dell’indirizzo tecnico (Elena Cappelli e Giada Bassi) addirittura la lode. Da registrare, però, anche due bocciature.

Anche sul fronte del protocollo sanitario le cose sono andate bene: la dirigente Anna Maria Addabbo ha spiegato che il gruppo di insegnati volontari è stato sottoposto al test sierologico, mentre tre docenti che avevano pregresse patologie e dunque erano teoricamente più a rischio contagio hanno seguito lo svolgimento degli esami a domicilio tramite computer.


Chi siamo

Lo Studio Grafico Image dopo aver acquisito “IN SCANDICCI”, ha voluto dare la sua impronta rivoluzionando il giornale che si presenterà con una veste grafica completamente rivisitata, oltre a voler rinfrescare l’immagine e inserire maggiori contenuti all’interno del sito web coordinato. Inoltre sarà sviluppato su 16 pagine sempre in formato tabloid e suddiviso in categorie d’interesse riconoscibili dal colore che si abbinerà all’argomento trattato. I temi saranno numerosi e vari, chiaramente incentrati per la maggior parte sul territorio di Scandicci e dintorni.


CONTATTACI



Iscriviti alla Newsletter


© Copyright by Stampadaimage 2017. All rights reserved.

Mi piace:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: