Metanizzazione di Giogoli, via ai lavori a metà giugno

25 Maggio 20212min103
Lavori gas

Fra circa tre settimane, a metà giugno, inizierà a Scandicci l’intervento di Centria Reti Gas, società di distribuzione del Gruppo Estra, per la metanizzazione della frazione di Giogoli.

I lavori, per un investimento di circa 525mila euro, si concluderanno dopo l’estate e interessano le seguenti strade: via di Vingone nella viabilità principale e in una diramazione interna; via vicinale del Castagno; via di Giogoli da via del Castagno fino agli insediamenti denominati “La Querciola e Vitelli”. Sono circa 40 le utenze interessate; i lavori consistono nell’estensione della rete di gas naturale per circa 2500 metri.

“Con questo intervento viene mantenuto un impegno con i cittadini – dice il vicesindaco e assessore alle Opere pubbliche Andrea Giorgi –, estendere i servizi più importanti anche alle zone al di fuori dei centri abitati è un obiettivo a cui lavoriamo con determinazione assieme alle società di gestione”.

Oltre a raggiungere le utenze attualmente non servite dal metano, l’intervento di estensione migliorerà in un prossimo futuro la qualità della distribuzione del gas con la frazione di Scandicci alto.

Nei prossimi giorni, il personale di Centria eseguirà una prima ricognizione degli edifici interessati dall’intervento e provvederà a contattare le famiglie e le aziende della zona interessate all’ampliamento della rete del gas.


Iscriviti alla Newsletter