Morta la donna vittima del rogo a Le Bagnese dieci giorni fa

31 Marzo 20211min267
Incendio-appartamento

Non ce l’ha fatta ed è morta ieri, martedì 30 marzo, la donna che domenica 21 era rimasta gravemente ustionata in un incendio scoppiato nel seminterrato in cui abitava a Le Bagnese, alle porte di Scandicci.

In quel fondo la donna viveva col marito e con un familiare.

Adesso entrano in scena con un ruolo ancora maggiore gli accertamenti in ambito edilizio e urbanistico, per capire se quei locali parzialmente al di sotto del piano stradale erano idonei a ospitare una civile abitazione o se, per le caratteristiche strutturali intrinseche, rappresentavano un potenziale pericolo.


Iscriviti alla Newsletter