Nuova piazza Togliatti, scelto lo studio di progettazione

3 Dicembre 20202min185
piazza Togliatti

Si avvicina sempre più il futuro di piazza Togliatti a Scandicci, ovvero la riqualificazione della piazza del mercato, secondo quanto previsto dal consiglio comunale con il piano operativo del 2019 e dal processo partecipativo promosso dal Comune con il coinvolgimento dei cittadini. La progettazione sarà affidata allo studio P&M Palterer Medardi Architecture srl di Firenze.

Ecco le linee progettuali che dovranno essere rispettate: il ridisegno degli spazi pubblici di relazione nel quadro della complessiva qualificazione dell’asse urbano piazzale della Resistenza, via Pascoli, piazza Togliatti, piazza Matteotti; la riorganizzazione del mercato settimanale; la realizzazione di verde pubblico e parcheggi; la “vitalizzazione dei tessuti residenziali esistenti nell’intorno urbano di riferimento mediante inserimento di funzioni private qualificate”; l’integrazione “del tessuto edificato dalle aree centrali della città mediante interventi di elevata qualità architettonica e prestazionale”.

Ed ecco i dimensionamenti di diverse destinazioni d’uso previsti dal piano operativo: fino a 2000 mq di attività commerciali al dettaglio; fino a 1000 mq per attività direzionali e terziarie (entro tale dimensionamento, al piano terreno del nuovo complesso edilizio possono essere collocati esercizi commerciali di vicinato, di somministrazione alimenti e bevande, o attività di servizio); in aggiunta a questi dimensionamenti è consentita la realizzazione di box o posti auto privati, interrati o in forma di autosilo.

“La riqualificazione di piazza Togliatti darà nuova vita ad uno dei luoghi pubblici più riconosciuti della città – dice il vicesindaco e assessore all’Urbanistica Andrea Giorgi – al tempo stesso darà compimento alla passeggiata unica da piazza Resistenza a piazza Matteotti, così come la semipedonalizzazione tra via Aleardi e via De Amicis il cui progetto definitivo è stato approvato in questi giorni”.


Iscriviti alla Newsletter