Parco dei tulipani, da oggi si possono prendere i bulbi

23 Aprile 20212min162
tulip 26.4 3

Il campo dei tulipani al parco dell’Acciaiolo di Scandicci (progetto Wander and pick) ha recuperato molto bene il ritardo dovuto all’inaugurazione posticipata di parecchi giorni – causata dalla chiusura dei parchi cittadini per la pandemia – e i visitatori sono stati fino a oggi numerosi, seppur scrupolosamente disciplinati dalle norme anticontagio.

I fiori ormai non ci sono praticamente più, per quest’anno lo spettacolo di colori è concluso, ma da oggi, venerdì 23 aprile, e per tutto il fine-settimana con orario 10:30 – 19, è possibile raccogliere i bulbi rari di tulipano per portarli a casa e piantarli in terra o in vaso. Con annesse istruzioni, da parte del personale presente, su come piantarli in maniera corretta. Statisticamente la probabilità che i bulbi, una volta piantati a casa, diano origine a un fiore è del 90%, quindi pressoché garantita.

Gli organizzatori danno quindi la possibilità di ricreare nel proprio giardino o sul proprio balcone un “pezzetto” di questa affascinante “installazione floreale”. A tale scopo, chi possiede una paletta è invitato a portarsela appresso se vuole prendere direttamente dal terreno i bulbi – che si trovano a una profondità di circa 10 cm -, ma l’associazione “Le tribù della Terra”, responsabile dell’iniziativa, provvede a preparare pacchetti da dieci bulbi già pronti (nelle foto). Insomma, chi non vuole “sporcarsi le mani”, può prendere i bulbi già estratti “confezionati” in ecologica carta di giornale. Per ogni bulbo l’offerta suggerita è di 50 centesimi; 5 euro totali, invece, per il pacchetto da 10 bulbi più 3 omaggio che ognuno può raccogliere autonomamente.


Iscriviti alla Newsletter