Poggio Valicaia, da domani si ritirano gli abeti di Natale. Ma c’è anche il mercatino natalizio

4 Dicembre 20202min251
treesitting poggio valicaia

Per tre giorni a partire da domani, sabato 5 dicembre, il parco di poggio Valicaia riapre straordinariamente le porte alla cittadinanza.

Sia per consentire di ritirare gli alberi di Natale alle famiglie dopo il periodo di “tree-sitteraggio”, sia per svolgere attività motorie e visitare il Mercatino di Natale di prodotti alimentari bio.

Questi i giorni e gli orari di apertura: sabato 5 (16-18), domenica 6 (10-18) e martedì 8 dicembre (8-18). Gli abeti si ritirano all’ingresso del parco; da tenere presente che la consegna avviene su prenotazione.

Fin qui il tree-sitteraggio è andato bene, con oltre il 60% degli alberi dati in consegna alla fine delle festività natalizie dello scorso anno che saranno riportati a casa dai legittimi proprietari. L’iniziativa ha due finalità chiare: disincentivare l’uso di abeti finti, “in materiali inquinanti ed in plastiche di dubbia provenienza”, come spiegano i gestori del parco che promuovono l’iniziativa, “e far diventare l’acquisto consapevole una virtuosa abitudine”.

Per chi vuole che il proprio abete passi estate, primavera e autunno a Poggio Valicaia l’appuntamento per il tree-sitteraggio 2021 è, sempre su prenotazione, domenica 10, sabato 16 e domenica 17 gennaio 2021, per la consegna degli alberi all’ingresso del Parco (via della Poggiona, Scandicci).

Informazioni e prenotazioni: Parco Museo Arte Ambientale Poggio Valicaia 3474361862 – pagina fb www.facebook.com/ParcoPoggioValicaia – email: info@parcopoggiovalicaia.it .


Iscriviti alla Newsletter