Riaperti i centri diurni per disabili a Scandicci

24 Giugno 20201min260
Centri Istrice e La Palma

Se ieri avevamo parlato dei disagi di alcune famiglie in merito alle difficoltà di fruizione di taluni servizi di centri semiresidenziali, va anche registrata la buona notizia della riapertura, nel territorio di Scandicci, dei centri semiresidenziali La Palma e Istrice e del centro privato convenzionato Il Faro.

“Sappiamo quale sia stato l’impatto della chiusura per Covid-19 sulle famiglie dei disabili in questo periodo – ha detto il presidente della Società della salute nord-ovest Camilla Sanquerin – ed è quindi un traguardo importante essere riusciti a far ripartire questo servizio di centri diurni socio-sanitari per disabili adulti”.

“Oggi è una bella giornata! – ha dichiarato in merito il sindaco di Scandicci Sandro Fallani -. Praticamente tutti gli operatori dei nostri centri diurni sono al lavoro, visto il rapporto imposto di uno a uno fra lavoratori e persone con disabilità”.


Iscriviti alla Newsletter