Riconosciuto per strada e arrestato 29enne evaso dai domiciliari a Scandicci

9 Marzo 20211min138
carabinieri_10777_374

Ieri, lunedì 8 marzo, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Scandicci hanno arrestato un cittadino tunisino 29enne che era evaso dagli arresti domiciliari in un appartamento di Scandicci. I reati a suo carico erano legati allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Lo straniero è stato riconosciuto dai militari liberi dal servizio mentre si spostava per le vie di Firenze e, come detto, è stato arrestato e portato a Sollicciano.

 


Iscriviti alla Newsletter