Scandicci, dalla Giunta il primo ok alla riqualificazione dell’area Turri

11 Dicembre 20201min336
IMG_20201211_174134

Il futuro dell’area Turri (nella foto) passa innanzitutto da una nuova scuola media di sei sezioni per 450 studenti, dalla nuova Scuola di Musica, da due palestre, da un auditorium e da uno spazio esterno per eventi musicali e sportivi.

La riqualificazione dell’area Turri è stata approvata dalla Giunta comunale con il “Documento di fattibilità delle alternative progettuali”, che fissa anche la possibilità di realizzare ulteriori strutture destinate alla formazione superiore per la cultura.

Il nuovo intervento sorgerà a pochi metri dalla fermata della tramvia Aldo Moro, dove adesso si trova lo stadio, che in accordo con lo Scandicci Calcio sarà spostato in un’altra zona del territorio dove è possibile potenziare l’impianto rispetto alla struttura attuale, e il campo di gioco del Casellina Calcio, il cui nuovo impianto sarà costruito da Autostrade per l’Italia Spa accanto alla Galleria artificiale sull’A1 e al relativo giardino pensile (quindi in un’area sportiva riservata in esclusiva ad una società).


Iscriviti alla Newsletter