Scandicci, denunciato perché si masturbava in auto vicino ai giardini pubblici

26 Settembre 20201min407
Carabinieri

Un 58enne italiano è stato sorpreso nel pomeriggio di ieri, venerdì 25 settembre, mentre si dedicava ad atti di autoerotismo nella propria vettura, parcheggiata in prossimità dei giardini pubblici di piazza della Repubblica a Scandicci. Un’area, si sa, peraltro spesso frequentata da ragazzi e bambini. Lo riporta 055firenze.it 

I carabinieri hanno quindi denunciato l’onanista, residente a Tavarnelle, per atti osceni.

 

 

 


Iscriviti alla Newsletter