Scandicci, ospita undici amici violando le norme antiCovid: tutti multati dai carabinieri

5 Dicembre 20201min644
carabinieri_10777_374

Una riunione conviviale che davvero non s’aveva da fare! Questo quanto accaduto a Scandicci ieri, venerdì 4 dicembre, dove, come riferisce La Nazione, verso sera una dozzina di persone non conviventi si è ritrovata in un appartamento, contravvenendo in tal modo alle restrizioni per contrastare il contagio da Covid.

Provenienti anche da altri comuni e di età compresa tra i 23 e i 56 anni, i partecipanti a questo incontro illegale sono stati tutti sanzionati dai carabinieri, che erano andati all’appartamento per controllare il padrone di casa – di 46 anni – sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora e al divieto di uscire nelle ore notturne.


Iscriviti alla Newsletter