Soutè di vongole

1 Febbraio 20202min621
SOUTE
        • INGREDIENTI PER 4 PERSONE
      • 2 KG VONGOLE (DETTE LUPINI)
      • PREZZEMOLO Q.B.
      • AGLIO Q.B.
      • OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA Q.B.
      • 1 BICCHIERE DI VINO BIANCO
      • 200 GR DI PANE TAGLIATO A FETTINE

      PROCEDIMENTO
      Mettere le vongole in ammollo con acqua fredda, leggermente salata.
      Lasciare riposare per 30 minuti.

      Scolarle bene e metterle in un tegame con coperchio a fuoco basso. Appena si saranno schiuse togliere dal fuoco.

      Scolare l’acqua delle vongole , avendo cura di filtrarla per togliere i residui di sabbia.

      A questo punto riprendete un tegame capiente, tagliate finimente aglio e prezzemolo, fare un soffritto con olio.

      Aggiungere le vongole. Saltarle in padella e lasciarle sfumare con il vino bianco. Inserire l’acqua delle vongole nel tegame, lasciare sobbolire 4 minuti massimo, poi spengere la fiamma.
      Servire il soute’ ben caldo, accompagnato con pane tostato.

      Conservazione
      Se acquistate le vongole e non le cucinate subito, lasciatele nella retina stringendola bene a caramella, poi avvolgete in un panno umido e riponete in frigo. Questo vi permettera’ di poterle consumare fino a 4 giorni dalla data di confezionamento. Durante questo tempo e’ sufficiente rinfrescarle quotidianamente con un bagnetto in acqua e sale per circa 30 minuti.


Iscriviti alla Newsletter