Vaccino, le prime dosi somministrate anche a Scandicci

15 Febbraio 20211min126
Vaccino

Erano presenti anche il sindaco Fallani e l’assessore al welfare Franceschi, ieri, domenica 14 febbraio, per il “varo” dell’attività di vaccinazione antiCovid a Scandicci (nella foto, da Fb).

Al presidio Usl Toscana Centro di via Vivaldi, insegnanti, personale scolastico e appartenenti alle forze dell’ordine hanno ricevuto la prima dose del vaccino Astra Zeneca

Stamattina sono poi iniziate le vaccinazioni ascrivibili alla nuova fase diffusa nel territorio, che vedono in prima linea i medici di medicina generale impegnati nella campagna di immunizzazione: dosi di Pfizer e Moderna vengono somministrate agli scandiccesi over 80 che presentano patologie a rischio elevato. Queste persone, naturalmente più vulnerabili a causa del loro stato di salute, verranno giorno dopo giorno contattate dal personale medico per fissare un appuntamento per la somministrazione, in base alla disponibilità del vaccino.


Iscriviti alla Newsletter