Prosegue la raccolta firme contro la propaganda fascista e nazista

17 Febbraio 20211min88
poprostadilegge

Prenotando un appuntamento presso l’ufficio della segreteria generale del comune di Scandicci – al primo piano del Castello dell’Acciaiolo in via Pantin, 7 – è ancora possibile firmare la proposta di legge popolare contro la propaganda fascista e nazista. Proposta di legge, ricordiamolo, promossa dal comitato Anagrafe antifascista presieduto dal sindaco di Stazzema, la cittadina in provincia di Lucca la cui frazione di Sant’Anna fu teatro dell’atroce eccidio nazista del 12 agosto 1944.

Per prenotare si può telefonare ai numeri 055.75.91.480 o 055.75.91.332 dal lunedì al venerdì in orario 9-13. Tutte le informazioni sono disponibili cliccando su Bacheca del sito del comune di Scandicci.


Iscriviti alla Newsletter