A Torregalli quattro degli intossicati da tonno al ristorante

4 Giugno 20211min225
tonno

Quattro delle nove persone che nei giorni scorsi hanno patito un’intossicazione da tonno dopo aver consumato un pasto in due ristoranti diversi a Firenze, si erano presentate al San Giovanni di Dio a Torregalli.

Tutte le persone sono state tutte dimesse, ma certo i sintomi che hanno accusato non sono stati piacevoli: nausea, vomito ed episodi sincopali, ovvero perdita di conoscenza e svenimenti.

Intanto tecnici dell’Unità Funzionale di Sanità Pubblica Veterinaria e Sicurezza Alimentare della zona fiorentina si sono recati sia nel primo che nel secondo ristorante per valutarne le condizioni igieniche, la conservazione del prodotto e la tracciabilità a monte. Inoltre sono stati acquisiti campioni di tonno che sono stati consegnati all’istituto zooprofilattico sperimentale di Lazio e Toscana che ha sede a Scandicci per analisi chimiche e batteriologiche. È stato poi effettuato il blocco sanitario di tutte le merci riferibili al lotto coinvolto al centro di distribuzione di Firenze che ha rifornito i due ristoranti.


Iscriviti alla Newsletter