AMICI A 4 ZAMPE – Attenzione al diabete nei nostri animali

5 Gennaio 20211min143

Il diabete è una malattia caratterizzata da uno stato di iperglicemia persistente dovuto a un difetto nell’utilizzo del glucosio a livello cellulare, per carenza assoluta o relativa di insulina.

Tutte le razze possono sviluppare questa malattia, anche se è stata evidenziata una certa prevalenza in bassotto e pinscher.

Nei giovani è raro, e il maggior numero di casi si ha in soggetti oltre i 6-7 anni di età, sia cani che gatti. Il sintomo principale è poliuria-polidipsia (bere e urinare molto). Questo sintomo è sempre un motivo più che valido per recarsi dal veterinario.

Nei nostri animali le compresse ipoglicemizzanti, usate spesso con successo nell’uomo, non funzionano, occorre impostare una terapia basata sull’utilizzo dell’insulina abbinata a misurazioni frequenti e precise della glicemia.

Di David Calzolai, medico veterinario


Iscriviti alla Newsletter