Calcio, il capitano dello Scandicci Andrea Burato laureato con 110 e lode

12 Novembre 20211min294
Varie Burato

Andrea Burato (nella foto), il capitano della prima squadra dello Scandicci, si è laureato con 110 e lode all’università San Raffaele di Roma, conseguendo la laurea magistrale in Scienze motorie.

Sempre più dottori, quindi, nella formazione di Rigucci, considerando che poche settimane fa la corona d’alloro se l’era già messa Alberto Marini.

Burato ha discusso la tesi dal titolo “Ricerca epidemiologica dei traumi cranici nel mondo dello sport: prevalenza statistica tra calcio, rugby e basket”.

Superfluo rilevare il valore aggiunto dei traguardi toccati da questi giovani, i quali, abbinando il calcio allo studio, si assicurano un futuro percorso professionale per quando attaccheranno gli scarpini al chiodo.


Iscriviti alla Newsletter