Orti urbani, ci si può candidare

Bando, regolamento e modulistica
Orti via Masaccio

Fino alle ore 13 di lunedì 2 marzo, chi è interessato all’assegnazione di un orto urbano può presentare domanda.

A questo link  il bando per l’assegnazione.

La richiesta può essere inviata online collegandosi all’apposita pagina web tramite il link https://forms.gle/vx8ifKtpMahZq39w9 ; oppure può essere inoltrata su apposito modulo, da inviare via posta o da consegnare presso RETE SEMI RURALI Piazza Brunelleschi 8 – 50018 – SCANDICCI (FI) aperto dal lunedì al venerdì con orario continuato dalle ore 9.30 alle ore 13.00 (per le domande inviate via posta farà fede il timbro postale).

I punteggi per formulare la graduatoria di assegnazione seguiranno i criteri dell’età (40 punti per chi ha tra i 18 e i 40 anni, 35 per over 65, 25 per richiedenti tra i 41 e i 64 anni), dello status occupazionale, della presenza di uno o più figli e di familiari con invalidità riconosciute; i richiedenti affronteranno infine un colloquio.

Il progetto “Orti della diversità” permetterà non solo l’utilizzo e la riqualificazione di quell’area, con l’assegnazione di 29 orti urbani, “ma anche la nascita e lo sviluppo di attività finalizzate a formazione, informazione, socializzazione ed aggregazione, interpersonale e intergenerazionale, attorno a tematiche relative alla promozione di sani stili di vita, dell’agricoltura biologica e dello sviluppo sostenibile”, come spiegano i promotori. A questo link il regolamento.

“Abbiamo la fortuna di vivere in un paese in cui il cibo e i prodotti della terra sono parte integrante della cultura dei nostri territori – dice il sindaco di Scandicci Sandro Fallani –, ogni microzona di ogni nostra regione ha le diversità e le caratteristiche che la contraddistinguono, e che da sempre vengono tramandate. I nuovi orti di via Masaccio saranno anche luogo di incontro e socializzazione per i cittadini e il quartiere di Vingone. Questa è un’occasione importante, invitiamo i cittadini e le famiglie che sono interessate a prendersi cura di uno dei 29 orti a partecipare al bando”.


Chi siamo

Lo Studio Grafico Image dopo aver acquisito “IN SCANDICCI”, ha voluto dare la sua impronta rivoluzionando il giornale che si presenterà con una veste grafica completamente rivisitata, oltre a voler rinfrescare l’immagine e inserire maggiori contenuti all’interno del sito web coordinato. Inoltre sarà sviluppato su 16 pagine sempre in formato tabloid e suddiviso in categorie d’interesse riconoscibili dal colore che si abbinerà all’argomento trattato. I temi saranno numerosi e vari, chiaramente incentrati per la maggior parte sul territorio di Scandicci e dintorni.


CONTATTACI



Iscriviti alla Newsletter


© Copyright by Stampadaimage 2017. All rights reserved.

Mi piace:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: