Scandiccese arrestato per pedofilia

polizia-postale

Un 47enne di Scandicci è accusato di pedofilia.

Come riferisce La Nazione, nei suoi dispositivi la polizia postale ha trovato fotografie di ragazzi sotto la doccia; non era difficile per l’indagato rubare immagini intime di giovanissimi negli spogliatoi, dal momento che fra le sue attività è stato anche accompagnatore nonché allenatore di categorie giovanili di calciatori.

Nelle immagini si vedono adolescenti nudi che si lavano dopo la partita o l’allenamento, sebbene lo scandiccese abbia tagliato dalle foto il volto delle sue “vittime”.

La polizia postale ha trovato una “nuvola” (raccolta di file memorizzati non nei dispositivi dell’utente, bensì in un server a cui si accede tramite password) con 269 video e 350 immagini a carattere pedopornografico.

Per questo è stato arrestato ed è ora ai domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida davanti al giudice. Le accuse sono presto riassunte: detenzione, divulgazione e produzione di materiale pedopornografico.

 


Chi siamo

Lo Studio Grafico Image dopo aver acquisito “IN SCANDICCI”, ha voluto dare la sua impronta rivoluzionando il giornale che si presenterà con una veste grafica completamente rivisitata, oltre a voler rinfrescare l’immagine e inserire maggiori contenuti all’interno del sito web coordinato. Inoltre sarà sviluppato su 16 pagine sempre in formato tabloid e suddiviso in categorie d’interesse riconoscibili dal colore che si abbinerà all’argomento trattato. I temi saranno numerosi e vari, chiaramente incentrati per la maggior parte sul territorio di Scandicci e dintorni.


CONTATTACI



Iscriviti alla Newsletter


© Copyright by Stampadaimage 2017. All rights reserved.

Mi piace:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: