Tutela dell’ambiente: nel 2021 a Scandicci 106 sanzioni

29 Dicembre 20212min443
19-00-08-4a8f0037-c482-463b-93ef-d34e75ca8430

Nel 2021 gli ispettori ambientali di Alia hanno effettuato 1625 controlli nel territorio di Scandicci, con una media di oltre 135 interventi al mese e le sanzioni per illeciti amministrativi ambientali nel territorio comunale sono state 106, ovvero 67 verbali del personale di Alia per abbandoni rifiuti ed errati conferimenti, e 28 da parte degli agenti del Comando di Polizia Municipale di Scandicci, che in questo stesso periodo hanno anche proceduto per undici veicoli abbandonati e hanno denunciato sei persone all’autorità giudiziaria per abbandoni di rifiuti.

“In questi ultimi anni Scandicci ha raggiunto ottimi risultati per quanto riguarda la raccolta differenziata dei rifiuti, superando il 78% di quota – dice l’assessora all’Ambiente Barbara Lombardini – questo è stato possibile grazie soprattutto alla maggioranza quasi assoluta dei cittadini che rispetta le regole, che ha accolto con senso di responsabilità le nuove modalità di conferimento adottate via via dall’Amministrazione Comunale assieme ad Alia. Per questo motivo è ancora più giusto controllare e sanzionare la minoranza di persone che invece le regole non le rispettano, e che con comportamenti non idonei vanificano l’impegno dei propri concittadini e in alcuni casi arrecano gravi danni all’ambiente. Gli ispettori ambientali eseguono controlli con professionalità e accuratezza, grazie a questo lavoro è possibile anche risalire ai responsabili degli abbandoni dei rifiuti e delle altre infrazioni commesse sul territorio, alcune delle quali hanno rilevanza penale. Anche la collaborazione con il nostro Comando di Polizia Municipale funziona e sta portando risultati sempre migliori nella lotta a chi abbandona, inquina e porta degrado sulle nostre colline, nei nostri quartieri e lungo le nostre strade. I cittadini lo capiscono, ed è grazie alle loro segnalazioni se il nostro contrasto a questi fenomeni è sempre maggiore”.

Per segnalazioni i cittadini possono chiamare i numeri 800.888.333 (rete fissa), 199.105.105 (rete mobile, 0571.1969333 (da reti fisse e mobili) dal lunedì al venerdì in orario 8,30-19,30 e il sabato 8,30-14,30, oppure scrivere dal portale di Alia Servizi Ambientali Spa www.aliaserviziambientali.it


Iscriviti alla Newsletter